\\ Museo della storia socio religiosa del Cilento Antico- "ELEOUSA" \\

La storia della raccolta museale "Eleousa" di San Mauro Cilento inizia idealmente nel 1978 col ritrovamento dei registri manoscritti parrocchiali del XVI e XVII secolo. Tale evento oltre a stimolare la ricerca di ogni possibile reperto artistico e storico si presentava come opportunità per la nostra comunità locale di riappropriarsi delle sue radici antiche. Dal 1982 una sensibilità nuova ha portato ad una serie di "rinvenimenti" di cui precedentemente si era ignorato il significato e la portata all'interno di un paese che, tramite la tradizione orale, niente o quasi riusciva a ricordare del suo passato e di eventi storici che ne avevano segnato il cammino umano, culturale, economico e civile. Tra il 1984 e il 1991 si sono susseguite una serie di ricerche e di studi con l'allestimento di mostre documentarie e pubblicazioni: si è trattato del primo tentativo di sistemare in una maniera più coerente le conoscenze acquisite e di organizzare delle forme di raccolta di un materiale disponibile per la fruizione da parte delle persone, degli studiosi, degli studenti. Il Museo, nella sua versione attuale nasce nel 2000; ha ottenuto dalla Giunta Regionale della Campania (delibera n. 593 del 4.4.2008)il riconoscimento di "museo di interesse regionale". Lo spazio espositivo dell'Archivio-Biblioteca-Museo della storia socio-religiosa del Cilento antico si colloca prevalentemente all'interno di una struttura seicentesca, sede antica della Confraternita Pio Monte dei Morti.

Facebook
Contatti
Chi Siamo

Siamo nella provincia di Salerno, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, immerso nelle colline olivetate e rivolto verso le acque aperte e cristalline di Acciaroli "Bandiera Blu d'Europa 2011 (da oltre 10 anni) continua...